FLC CGIL
YouTube
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3820657
Home » Enti » ENEA » Notizie » ENEA: Ancora ai nastri di partenza il rinnovo del Contratto 2002-2005

ENEA: Ancora ai nastri di partenza il rinnovo del Contratto 2002-2005

Intervento dei Segretari Generali CGIL, CISL e UIL della Ricerca presso la Funzione Pubblica ed il Tesoro per sollecitare l’iter autorizzativo.

31/08/2006
Decrease text size Increase  text size

Dopo quasi cinque anni di attesa si registra l’ennesimo ed inaccettabile ritardo nella procedura di approvazione del Contratto ENEA, scaduto da oltre quattro anni e mezzo; infatti dal 22 giugno scorso (data di sottoscrizione in ARAN dell’Ipotesi di Accordo) sono passati più di due mesi e non si intravede il minimo spiraglio.

Riteniamo intollerabile che il personale continui a pagare sulla propria pelle le lungaggini burocratiche, le ferie estive e quant’altro, che ledono gravemente il diritto dei lavoratori ad avere un contratto finalmente rinnovato (ancorché già scaduto lo scorso 31 dicembre) con i relativi benefici economici.

Roma, 31 agosto 2006

___________________

Testo della lettera

Prot. n. p344
Roma, 30 Agosto 2006

Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dipartimento Funzione Pubblica

Al Ministero Economia e Finanze

Oggetto: Rinnovo CCNL Personale non dirigente ENEA 2002-2005 (ex art. 70 DLgs 165/2001)

Egr. Sigg. Ministri,

le scriventi OO.SS. fanno rilevare che, ad oltre due mesi dalla sottoscrizione in ARAN della Ipotesi di Accordo relativa al rinnovo del CCNL ENEA per il quadriennio 2002-2005 (avvenuta il 22 giugno), non risulta ancora avviata la relativa procedura di approvazione, attraverso l’acquisizione dei previsti pareri.

Stigmatizziamo queste ingiustificate lungaggini burocratiche che di fatto penalizzano ulteriormente i lavoratori dell’ENEA, già in attesa da quasi cinque anni del rinnovo contrattuale e dei relativi benefici economici, ed auspichiamo un Vs. cortese e sollecito intervento affinché l’iter venga opportunamente accelerato e porti in tempi brevi alla stipula del nuovo contratto (tra l’altro già scaduto lo scorso 31 dicembre).

Con i migliori saluti

FLC Cgil - Enrico Panini
CISL FIR- Franco Cesarino
UIL PA-UR - Alberto Civica

Altre notizie da:
Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro