FLC CGIL
Sciopero scuola 30 maggio 2022, cosa chiediamo

http://www.flcgil.it/@3803401
Home » Enti » ENEA » Notizie » ENEA, riprende all’ARAN la trattativa per il rinnovo contrattuale

ENEA, riprende all’ARAN la trattativa per il rinnovo contrattuale

Riprende la trattativa per il rinnovo contrattuale 2002-2005. L’incontro è previsto per lunedì 10 aprile alle ore 14.00

07/04/2006
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Auspichiamo che questo sia il segnale concreto della volontà comune di addivenire in tempi ragionevolmente brevi alla chiusura della trattativa, per consentire ai lavoratori dell’ENEA di avere finalmente quel recupero salariale, atteso ormai da 51 mesi, di cui tutti gli altri settori pubblici hanno beneficiato; a questo proposito è nostra intenzione chiedere all’ARAN una calendarizzazione serrata degli incontri per consentire un confronto proficuo fra le parti sui temi principali.

Inoltre, la FLC Cgil ritiene che non sia più possibile, a questo punto, rimettere in discussione una scelta già concordata fra ENEA ed OO.SS. sancita dall’Atto di Indirizzo, per l’ingresso dell’ENEA nel Comparto degli EPR nella tornata contrattuale 2006-2009. Quindi, per noi restano fermi i punti chiave della nostra piattaforma per il contratto di transizione 2002-2005:

• avvicinamento concreto al Comparto Ricerca, sia sul piano economico che normativo;
• progressione di carriera con criteri omogenei e coerenti con le precedenti operazioni e soprattutto con certezze di date (tali da non creare scavalchi e/o sperequazioni), in un quadro generale di trasparenza che sia di garanzia per tutto il personale;
• tutela per quei profili e settori di non ricercatori (tecnici, amministrativi e personale a bassa scolarità) che nel comparto rischierebbero, in un allineamento a freddo, di essere penalizzati;
• equilibrio nella distribuzione delle risorse fra le due aree.

Rinnoviamo, quindi, all’Ente la richiesta di un impegno a mettere a disposizione risorse aggiuntive ma, soprattutto, a garantire una trattativa sul rinnovo contrattuale che possa svilupparsi senza blocchi o interferenze.

Roma, 7 aprile 2006

Altre notizie da:
Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro