FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3949322
Home » Enti » ENEA » Notizie » ENEA: 21 novembre Casaccia assemblea unitaria su valorizzazione del personale

ENEA: 21 novembre Casaccia assemblea unitaria su valorizzazione del personale

L’assemblea è in video conferenza con altri centri. Cresce la richiesta che il piano triennale di fabbisogno dia opportunità di crescita professionale e consenta un riequilibrio nei centri periferici.

21/11/2018
Decrease text size Increase  text size

Ancora vi è scarsa informazione sulle modalità e le scelte operative sugli annunciati scorrimenti nelle graduatorie, appena pubblicate, relative ai recenti concorsi (indetti nel 2017) per ricercatori e tecnologi, così da completare quanto previsto nelle assunzioni 2017-2018.

Si è in attesa in particolare di conoscere le scelte per gli assegni di ricerca e per l’attenzione necessaria ai centri di ricerca periferici, specialmente del sud, che hanno visto un declassamento in questi ultimi anni. Le prime notizie che circolano in proposito non sono positive. La riserva prevista dal comma 2  (assegni di ricerca) della Madia la si vorrebbe attivare nel 2020 anziché nel 2019. Molti assegni nei centri meridionali addirittura non hanno avuto una proroga. Inoltre mentre si va a completare positivamente la situazione dei precari a tempo determinato, anche se l’ente è in una prospettiva di assunzioni si vorrebbe insistere a prolificare lo strumento degli assegni di ricerca, preferito in quanto maggiormente penalizzante.

Mercoledì 21 in Casaccia nuova iniziativa sindacale unitaria per la valorizzazione del personale in vista del piano triennale 2019-2021. Dopo aver dato soluzione al precariato ora occorre dare attenzione al personale a tempo indeterminato, utilizzando tutti gli spiragli possibili. Questo significa dare attenzione  a quelle  professionalità che non vedono riconoscimenti dal 2010, ma anche dare opportunità di crescita per chi acquisisce formazione superiore. Per la FLC CGIL è necessaria una intesa e trasparenza sull’attivazione di dottorati di ricerca d’intesa con le Università (per consentire l’acquisizione dei titoli all’accesso ai profili di ricercatori e tecnologi). Prefigurando opportunità di crescita quella dei dottorati non è una materia che può essere demandata ad una mera  discrezionalità dei Dipartimenti, per altro non trasparente. La FLC CGIL conferma la richiesta dello strumento contrattuale (dovrebbe essere attivato annualmente) della mobilità orizzontale tra profili a parità di livello (quindi a costo zero).

Assemblea unitaria mercoledì 21 novembre ore 11
Sala Direzione di Centro della Casaccia

Valorizzazione del Personale in ENEA.

L'assemblea è stata richiesta alle tre confederazioni da gruppi del personale. Partecipano i responsabili nazionali della FLC CGIL, FIR CISL, UIL RUA. Per la FLC CGIL sarà presente Carlo Buttarelli, Coordinatore nazionale di Ente.

L'assemblea sarà in video conferenza con altri 4 centri:

PORTICI – Sala Biblioteca; BRINDISI – Sala Rizzo
BOLOGNA – Aula Magna
TRISAIA (Matera) - Sala riunioni della Direzione di Centro

Altre notizie da:
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL